28 visitatori online
Programmazione Cinema a Matera
TheNewsmarket.com

Matera, è morto il giornalista Renato Carpentieri

AddThis Social Bookmark Button

E' morto quest'oggi a Matera il giornalista del Quotidiano della Basilicata Renato Carpentieri, 55 anni. Carpentieri era una persona dotata di grandi qualità umane, sempre generoso e cordiale, e amico di tutti, indistintamente. La redazione e la società editrice di Millemedia si uniscono al dolore della sua famiglia per la perdita di un grandissimo amico e collega.

 

Al via la sottoscrizione per sostenere le famiglie colpite dal crollo di vico Piave

AddThis Social Bookmark Button

(Comunicato Stampa Comune di Matera) La direttrice della Caritas diocesana, Anna Maria Cammisa, nel corso di una conferenza stampa svoltasi nel centro di prima accoglienza “La Tenda”, ha comunicato il codice Iban del conto corrente aperto presso la Banca Popolare del Mezzogiorno dove tutti i cittadini possono effettuare il versamento per sostenere le famiglie colpite dal crollo di Vico Piave, a Matera. Il codice Iban è il seguente:

IT 15 B 05256 16100 000 001 006 699

con causale

CARITAS SOLIDARIETA' CROLLO DI VICO PIAVE

 

Leggi tutto...

 

Crollo di Vico Piave, ordinanza di sgombero per palazzi adiacenti

AddThis Social Bookmark Button

A seguito del crollo di una palazzina, in vico Piave 18, a Matera, il sindaco, Salvatore Adduce, ha emesso un’ordinanza di sgombero dei palazzi adiacenti, fino al numero civico 26. Inoltre, da stamane in municipio è stato attivato il Coc, il Centro operativo comunale della protezione civile che ha posto subito in essere iniziative per il soccorso sanitario e psicologico delle persone coinvolte direttamente o indirettamente nel crollo ed è stato messo a disposizione un servizio di ristoro rivolto a tutti coloro che in queste ore si sono adoperati con grande generosità nel mettere in salvo le persone e che stanno incessantemente lavorando per ritrovare le due persone disperse e sgomberare l’area dai detriti.

Leggi tutto...

 

La cucina lucana a scuola, scambio culturale ed enogastronomico tra gli istituti alberghieri di Matera e Melfi

AddThis Social Bookmark Button

Lo scorso 11 dicembre, ha avuto luogo a Matera uno scambio culturale ed enogastronomico tra gli alunni degli istituti alberghieri "G. Gasparrini" di Melfi e "A. Turi" della città dei Sassi. Tra le attività in programma, curate dagli studenti di entrambi gli istituti superiori, la preparazione di piatti tipici regionali: i cuochi melfesi hanno preparato la "Minestra maritata" ed i "Cannazz cu n'truppt", a cui si sono aggiunte le proposte dei colleghi materani: "Pane cotto con le rape", "Coniglio in porchetta", e un trittico di dolci lucani. Alla degustazione delle predette pietanze, è stata abbinata quella dei vini delle Cantine Dragone di Matera: "Primitivo Pietrapenta DOC" e "Ego Sum Demi-Sec Rosé".

Leggi tutto...

 

Telethon 2013 nel fine settimana anche a Matera. Lorusso (Bawer): "Felici di aderire"

AddThis Social Bookmark Button

La partnership di BNL con Telethon è uno dei più importanti progetti di fund raising in Europa: la Banca affianca da 22 anni la Fondazione Telethon che da anni si occupa di garantire risorse per arrivare alla cura delle malattie genetiche rare grazie a una ricerca scientifica di eccellenza, selezionata secondo le migliori prassi condivise a livello internazionale. Anche quest'anno, la filiale di Matera di BNL, d'intesa con la direzione generale, ha organizzato, per i prossimi venerdì 13 dicembre (dalle 17.00 alle 22.00) e sabato 14 dicembre (dalle 10.00 alle 22.00), una serie di iniziative finalizzate a richiamare l'attenzione sulla finalità solidale e a raccogliere le donazioni di denaro presso il proprio sportello, in Via Dante, 47 (tel. 0835/268411).

Leggi tutto...

 

Apre il 14 dicembre Spazi Ritrovati, prima mostra d'arte contemporanea del gruppo Seiartimatera

AddThis Social Bookmark Button

Sarà inaugurata sabato prossimo, 14 dicembre 2013, alle ore 18.30, nel Ristorante "Le Dodici Lune" (Matera, Sasso Caveoso, Via San Giacomo, 27), la mostra d'arte contemporanea "Spazi Ritrovati", prima iniziativa del gruppo Seiartimatera. La rassegna - visitabile fino al 14 gennaio 2014 con ingresso gratuito e orari di apertura: 10.30/12.00 e 17.30/19.00 - comprende oltre trenta opere che accostano linguaggi diversi tra loro, come pittura, fotografia, scultura, installazione: una miscellanea di linguaggi artistici che dialogano continuamente dando vita ad eventi esclusivi.

Leggi tutto...