Vivere a Spreco Zero 2022, premiata l’Associazione Cittadini Solidali di Matera

0
259

Il Premio “Vivere a Spreco Zero 2022” – per la categoria Associazioni di Volontariato – è stato conferito all’Associazione Cittadini Solidali di Matera, capofila del progetto di raccolta e ridistribuzione delle eccedenze alimentari della Rete CiBus. A ritirare il premio alla cerimonia, che si è svolta nella giornata del 29 novembre a Bologna, è stata la presidente dell’Associazione Cittadini Solidali, Pina Giordano, che ha ringraziato a nome di tutti i volontari della rete.

Il Premio si articola in 12 categorie, istituite per promuovere le buone pratiche di prevenzione degli sprechi e di sviluppo sostenibile ad ogni livello, dalle Pubbliche Amministrazioni alle imprese, dalle scuole ai cittadini, dall’economia circolare alla dieta mediterranea, dall’innovazione alla biodiversità. Oltre ad una speciale categoria Acqua/Energia, istituita quest’anno per promuovere i progetti e le idee innovative, verso un futuro di sviluppo sostenibile.

La valutazione dei progetti è stata curata da una giuria presieduta dal fondatore Last Minute Market e Spreco Zero Andrea Segrè, Professore ordinario all’Università di Bologna e composta da un team di giornalisti e voci di riferimento in tema di sostenibilità. Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti gli Ambasciatori di buone pratiche 2022, Massimo Cirri, conduttore del programma radiofonico Rai “Caterpillar” e la scrittrice e comunicatrice scientifica Eliana Liotta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here