“PretenDiamo Legalità”, la Polizia incontra gli studenti

0
246

Personale qualificato della Polizia di Stato, in questi giorni, ha incontrato gli studenti di alcune scuole di Matera e della provincia per promuovere la cultura della legalità: si tratta di incontri propedeutici rivolti a quegli Istituti scolastici che hanno aderito al progetto/concorso denominato “PretenDiamo legalità” – avviato dalla Polizia di Stato per l’anno scolastico 2019/2020, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e giunto alla terza edizione.

Questa edizione, che sarà realizzata in 66 province italiane tra cui quella di Matera, si rivolge agli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado, con l’obiettivo di approfondire i temi della libertà, dell’uguaglianza e della giustizia che, insieme all’amicizia, rappresentano i valori fondamentali per la crescita dei cittadini di domani e per la costruzione di una società che basi le sue fondamenta sulla legalità.
Notevole è stato l’interesse dei ragazzi. Si è discusso, in base alla fascia d’età d’appartenenza, di bullismo e cyberbullismo, delle altre forme di discriminazione e del fenomeno della violenza di genere, dell’utilizzo di Internet e dei social, dell’uso e abuso di sostanze stupefacenti, della necessità di rispettare le regole per diventare cittadini consapevoli.

Il progetto prevede che al termine degli incontri, entro i primi giorni di marzo, i ragazzi realizzino degli elaborati sulla legalità e, in particolare, sui temi sviluppati insieme
Anche per quest’anno, testimonial dell’iniziativa sarà il Commissario Mascherpa, protagonista del graphic novel a episodi, edito in esclusiva dal mensile ufficiale della Polizia di Stato “Poliziamoderna”, che segue il suo istinto per risolvere le situazioni più complicate ed è sempre pronto all’azione per scoprire la verità.

I lavori prodotti dagli studenti, saranno premiati livello provinciale da un’apposita commissione presieduta dal Questore, per poi partecipare a una selezione nazionale che determinerà i vincitori del concorso.

In allegato alcune foto degli incontri presso l’Istituto “Isabella Morra” di Matera, la Scuola Media “Giovanni Pascoli” di Matera, l’Istituto Comprensivo Statale di Miglionico/Grottole/Pomarico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here