Da Firenze all’Olimpia Matera arriva l’under Matteo De Leone

0
80

Il campano Matteo De Leone, nato a Casalnuovo, giocherà nell’Olimpia Matera nel prossimo campionato nazionale di pallacanestro di Serie B 2018/2019. De Leone è un under ala-centro del 1997, con 198 centimetri di altezza.  Dopo varie esperienze, dal 2012 al 2015, nei campionati under (Casapulla, Torino, Latina e Formia) approda alla serie B giocando in Puglia con il Mola (2015/2016), quindi per due anni a Firenze (2016/2018). Nello scorso campionato, la sua squadra ha disputato i playoff, cedendo il passo nella finale contro Cento di coach Benedetto, successivamente passata alla serie A2. In regular season, ha giocato in media 11,83 minuti in tutte le 30 partite, realizzando 4,63 punti – di cui 62% da due, 35% da tre e 65% dalla lunetta, con 3,3 rimbalzi.

Ecco come De Leone ha commentato il suo ingaggio: “Sono molto contento di venire a Matera: considero questa nuova esperienza una sfida per migliorare la mia condizione. Dei nuovi compagni conosco soltanto Merletto, ci ho giocato contro e mi ha fatto un’ottima impressione. Non vedo di iniziare ad allenarmi, ho sentito parlare molto bene del coach e la squadra mi piace: sarà una novità in tutti i sensi.”

“Matteo è un under capace di giocare in entrambi i suoi ruoli più congeniali di 4/5.” – queste le parole di Cristiano Grappasonni, direttore sportivo e team manager Olimpia. “E’ dotato di fisicità, e di un buon minutaggio potenziale: sono convinto che nel prossimo campionato dimostrerà di essere un ottimo rimbalzista d’attacco, pronto a scambiare parecchie sportellate sotto canestro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here