San Mauro Forte, Campanaccio solidale

0
540

Sarà un Campanaccio anche all’ insegna della solidarietà, quello dell’edizione 2018 a San Mauro Forte. Per i giorni  più fragorosi dell’anno e più attesi, infatti, oltre agli eventi collaterali, convegni, mostre, momenti religiosi, non mancherà la possibilità di pensare anche agli altri e soprattutto a chi soffre.

L’Amministrazione Comunale ha pensato, in tal senso, di avviare una raccolta fondi e devolvere il ricavato alla Fondazione Telethon. Per fare ciò saranno allestiti dei “banchetti della solidarietà”, in prossimità dei punti ristoro, dove poter effettuare  donazioni spontanee.

Presso i punti ristoro (uno  nella giornata di martedì 16 gennaio e due nella giornata di sabato 20 gennaio) sarà possibile la consumazione gratuita di panini con la salsiccia  arrostita e vino locale.  “Vogliamo che il cibo sia gratuito per tutti i liberi suonatori di campanacci, turisti e cittadini, in modo da condividere, anche dal punto di vista enogastronomico, la nostra festa – fa sapere l’Amministrazione Comunale –  ma vorremmo anche sensibilizzare, attraverso il suono dei nostri campanacci, i partecipanti  a non dimenticare mai le persone che soffrono e i giovani ricercatori che attraverso i loro studi e sperimentazioni cercano di combattere, ogni giorno,  malattie ancora incurabili”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here